Prestiti Delega


I prestiti delega sono forme di finanziamento pensate e riservate per i lavoratori dipendenti. Sono strutturati per ottenere importi anche molto elevati in quanto possono essere affiancati ove necessario anche alla cessione del quinto dello stipendio.

Il rimborso avviene senza problemi tramite trattenuta diretta sulla busta paga e la rata può essere pari massimo a un secondo quinto dello stipendio netto nel caso fosse affiancato alla cessione del quinto dello stipendio.

Devono essere poi integrate anche due polizze assicurative su rischio vita e rischio impiego che si attiveranno solo nel caso di imprevisti o difficoltà come il decesso o la perdita involontaria dell’impiego, peraltro già inclusi nel costo della rata mensile.

 

CARATTERISTICHE - DELEGA:

  • ° Importi variabili da 5.000 a 85.000 Euro.
  • ° Rata e Tasso fissi per tutta la durata del prestito.
  • ° Rimborsi eseguibili con trattenuta in busta paga.
  • ° La durata del prestito delega è personalizzabile tra i 36 e 120 mesi.
  • ° Erogazione rapida dall'accettazione.
  • ° A firma singola senza garanti nè fideiussioni.
  • ° Esiste sempre la possibilità di estinzione anticipata con risparmio interessi e recupero delle spese precedentemente sostenute e non godute.
  • ° La prima rata viene fissata a 30/60 giorni dall'erogazione.

 

REQUISITI PRINCIPALI - PRESTITI DELEGA:

  • ° Lavoro dipendente a tempo indeterminato.
  • ° Anzianità lavorativa minima: per i dipendenti pubblici e ministeriali e per dipendenti privati è sufficiente l’assunzione.
  • ° Rata cedibile che deve essere pari massimo ad un secondo quinto dello stipendio.
  • ° Prestito disponibile subito anche con pignoramenti o protesti.

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA - PRESTITI DELEGA:

  • ° L’ultima busta paga disponibile.
  • ° Fotocopia carta d'identità
  • ° Fotocopia codice fiscale